0
myCoFood

CoFood News

Un completo e chiaro strumento per tenersi aggiornati sulle novità normative e non solo.

Eventi e formazione, Sostenibilità e innovazione

La gestione dello spreco alimentare e il recupero delle eccedenze

Hai un ristorante, una pizzeria o altra attività del settore ho.re.ca., sei un tecnologo alimentare e…
– vuoi scoprire come ottimizzare le preparazioni, ridurre e trasformare le tue eccedenze in vantaggi economici, fiscali e sociali?
– vuoi scoprire come poter far diventare le tue eccedenze un dono per gli altri?
– sei curioso di sapere come le eccedenze possano diventare un nuovo prodotto e favorire il reintegro sociale dei carcerati?
 
…partecipa al convegno “La gestione dello spreco alimentare e il recupero delle eccedenze”, scoprirai come la legge 166/16 e una corretta gestione dei processi possano garantire vantaggi e benefici economici e sociali. Inoltre potrai scoprire come una eccedenza possa diventare una eccellente birra, e che questa è opera di un progetto di reintegro per carcerati.

La gestione dello spreco alimentare e il recupero delle eccedenze

16 marzo 2018, Sala convegni Gerratana S.r.l., Viale delle Industrie 16 (Ctr. Fargione – Z.I. Modica Pozzallo), 97015 Modica (RG)

Programma

Ore 9:00 – Registrazione dei partecipanti

Ore 9:30 – Saluti delle autorità ecclesiastiche e civili

Ore 9:45 – Legge 166/2016, cosa è e quali le opportunità sociali, fiscali ed economiche – Dott. Pietro Maugeri, Presidente del Banco Alimentare Sicilia

Ore 10:30 – La gestione dello spreco alimentare nella ristorazione collettiva alla luce della legge 166/16 – Dott.ssa Laura Mongiello, tecnologo alimentare

Ore 11:15 Coffee break

Ore 11:30 Esperienze etiche e sociali di condivisione e recupero degli alimenti invenduti: l’esperienza di Porte Aperte Onlus – Sebastiano Basilotta, Portaperte Onlus

Ore 12:00 Recupero di eccedenze alimentari con lavoratori detenuti in reinserimento sociale: l’esperienza della birra RecuperAle – Paolo Strano, presidente Semi di Libertà onlus

Con la collaborazione di RecuperAle

Con il patrocinio

 

 

Eventi e formazione

Tecniche e pratiche nella trasformazione di prodotti agricoli e nelle preparazioni di pasticceria e gastronomia

Hai un’azienda agricola e vorresti sapere come poter trasformare il tuo prodotto in marmellate o altro?
Hai un laboratorio di pasticceria e gastronomia e vuoi scoprire le novità offerte dalla serie Cooker della De Danieli?
Sei un tecnologo alimentare, sei un agronomo e vuoi approfondire gli aspetti tecnici relativi alla trasformazione di prodotti agricoli in laboratori artigianali?
Partecipa al prossimo evento organizzato da GATE MedFoodHub. Potrai scegliere cosa è più idoneo alle tue esigenze o seguire tutto il ricco programma di seminari e laboratorio tra il 26 e 27 febbraio. E’ gradita la prenotazione.

 

Tecniche e pratiche nella trasformazione di prodotti agricoli e nelle preparazioni di pasticceria e gastronomia

Show cooking e laboratorio tecnico con macchinari della serie Cooker, De Danieli – Food Processing Technologies

 26-27 febbraio 2018

Sala convegni Gerratana S.r.l., Viale delle Industrie 16 (Ctr. Fargione – Z.I. Modica Pozzallo) 97015 Modica (RG)

Programma

26 febbraio, 14:30 – 18:30 (incluso coffe break)

Seminario per operatori dei laboratori di pasticceria e gastronomia

  • Dimostrazioni pratiche e aspetti tecnico-teorici nella preparazione di prodotti a diversa consistenza per laboratori di pasticceria e gastronomia

 

27 febbraio, 11:00 – 15:00 (incluso pranzo di lavoro)

Laboratorio per tecnologi alimentari e dottori agronomi

  • Aspetti tecnici nella trasformazione di prodotti agricoli e processi del settore pasticceria e gastronomia.
    • tecnologia dei macchinari di produzione;
    • aspetti reologici e di sicurezza alimentare;
    • tecniche e pratiche di conservazione del prodotto confezionato;
    • applicazioni tecniche sulla base del processo di produzione.

 

27 febbraio, 15:30 – 19:30 (incluso coffe break)

Seminario per imprenditori agricoli – chiusura della filiera

  • Dimostrazioni pratiche e aspetti tecnico-teorici nella preparazione e conservazione di marmellate e ragù vegetariano

 

La partecipazione ai seminari e laboratori è gratuita. Si richiede prenotazione a [email protected]

 

I seminari e i laboratori saranno a cura del dott. Fabrizio Mariani, responsabile tecnico commerciale della De Danieli. Durante il seminario verranno utilizzati macchinari della serie Cooker e altre macchine De Danieli – Food Processing Technologies Via A. Volta 17, Legnano (PD)

Con il patrocinio di:

Ordine dei dottori agronomi e forestali della provincia di Ragusa

Ordine dei tecnologi alimentari di Sicilia e Sardegna

Locandina del programma

 

 

Eventi e formazione

Finanziamenti europei e PSR Sicilia, opportunità per le imprese agroalimentari

Quali sono le politiche europee per l’imprenditoria del settore agricolo ed alimentare? Quali le opportunità per le attività agricole di attivare investimenti per la chiusura della filiera? Quali sono le più recenti novità tecnologiche in ambito di trasformazione dei prodotti agricoli?

Gerratana, CoFood e il gruppo di progettazione RuralChoice sono lieti di presentare il convegno

Finanziamenti europei e PSR Sicilia, opportunità per le imprese agroalimentari

12 febbraio 2018

Sala convegni Gerratana S.r.l. – Viale delle Industrie 16 (Ctr. Fargione – Z.I. Modica Pozzallo) – Modica (RG)

Programma

9:00 Registrazione dei partecipanti

9:30 Presentazione progetto GATE – Med Food Hub

9:45 Saluti

  • Francesco CelestrePresidente Ordine dei dottori agronomi e dottori forestali della provincia di Ragusa
  • Corrado VigoPresidente della Federazione degli Ordini degli Agronomi Siciliani

10:00 Investimenti e politica europea nel settore agroalimentare in Sicilia

  • Prof. Giovanni La ViaCommissione per l’ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare del parlamento europeo

10:45 Opportunità offerte dal PSR Sicilia 2014/2020

  • Giorgio CarpenzanoDirettore Ispettorato Provinciale dell’Agricoltura di Ragusa

11:30 Coffee break

11:45 Tecnologie innovative nella trasformazione dei prodotti agricoli

  • Alfio Daniele RomanoPresidente Ordine dei tecnologi alimentari delle regioni Sicilia e Sardegna

12:30 Domande e chiusura dei lavori

 

Moderatore: dott. Carmelo Arezzogià Segretario generale della Camera di Commercio di Ragusa

 

Con il patrocinio di:

Ordine dei dottori agronomi e forestali della provincia di Ragusa

Ordine dei tecnologi alimentari di Sicilia e Sardegna

 

Export

Export negli E.A.U.? Da oggi è più facile, con CoFood®

CoFood era presente al Gulf International Congress tenutosi a Dubai dall’8 al 10 dicembre scorso, congresso annuale organizzato dalla Camera di Commercio Italiana negli Emirati Arabi Uniti e che riunisce i professionisti consulenti che rappresentano la Camera in tutto il territorio italiano.

In rappresentanza di CoFood l’Avv. Andrea Iurato, il quale ha ricevuto la nomina di representative della Camera per la Provincia di Bologna. L’Avv. Iurato, socio fondatore e consulente di CoFood, è già representative della Italian Chamber in the Caribbean.

Si aggiunge così un’altra opportunità a disposizione dei clienti di CoFood che vogliano esportare i propri prodotti negli Emirati Arabi Uniti, Paese che sta scalando tutte le classifiche mondiali, dove la domanda di beni di consumo di qualità è in costante crescita e che è già ora rappresenta – e lo farà sempre più – la principale porta per l’accesso ai mercati orientali.

Nel futuro, le opportunità per le aziende che vogliano investire nel mercato degli EAU sono destinate a crescere: Dubai ospiterà infatti l’Expo 2020, che promette un record di visitatori e un ulteriore e rilevante aumento della domanda di consumo interno, soprattutto nel settore alberghiero e della ristorazione.

Pur riservando enormi opportunità agli investitori, il mercato emiratino ha maturato una elevatissima competitività ed è inoltre caratterizzato da un ordinamento giuridico e da prassi commerciali che per molteplici aspetti sono ben diversi da quelli di molti altri mercati.

Per questi motivi un’azienda italiana che voglia collocare con successo i propri prodotti negli EAU non può avventurarsi alla cieca, ma deve fornirsi di un progetto strutturato di ingresso nel mercato che consideri attentamente:

  • quali prodotti candidare all’esportazione;
  • il marketing;
  • i tempi e i costi dell’investimento;
  • il partner commerciale;
  • la veste giuridica dei rapporti con il partner locale.

Grazie alle competenze multidisciplinari dei consulenti CoFood e alla diretta collaborazione con la Camera di Commercio Italiana negli EAU i clienti di CoFood saranno guidati nell’elaborare un progetto di internazionalizzazione solido e vincente e saranno seguiti durante tutto il periodo di commercializzazione, nei rapporti con i partner e con le autorità locali.

La fase preparatoria all’ingresso nel mercato vede una preliminare valutazione dei prodotti e del profilo aziendale, al fine di verificare la domanda interna e la sostenibilità del progetto.

In caso di valutazione positiva sarà avviata la vera e propria missione, attraverso la quale il nostro cliente, ad un prezzo certo e contenuto e senza necessità di sostenere i costi per la presenza di propri rappresentanti negli EAU, potrà presentare i propri prodotti alle fiere di settore e usufruire di un rappresentante commerciale che avrà il compito di ricercare, selezionare e contattare i partner locali.

Vorresti far crescere l’export della tua azienda e valutare se il mercato degli EAU rappresenta un’opportunità per il tuo business? Scrivi a [email protected] o contatta il tuo professionista CoFood di fiducia.

Controlli ufficiali, Piatti Chiari - LaLeggePerTutti.it, Sicurezza alimentare

Sicurezza alimentare: arriva il rating per le aziende

Il rating sarà introdotto per tutti gli operatori della filiera alimentare, dal campo alla tavola, sarà pubblico e valuterà vari indici di conformità alla legge, dalla sicurezza alimentare al benessere degli animali.

I consumatori europei potranno presto scegliere la marca preferita dei cibi o il ristorante anche grazie al rating che sarà assegnato a produttori e rivenditori sulla base dei controlli relativi al rispetto delle norme che disciplinano l’intera filiera alimentare. Il nuovo regolamento europeo sui controlli ufficiali nella filiera alimentare ha introdotto un’interessante novità che potrebbe cambiare non poco il rapporto tra operatori del settore e autorità di controllo, nonché tra gli stessi operatori e i consumatori…. leggi l’articolo su Piatti Chiari – laleggepertutti.it

Etichettatura alimenti, Piatti Chiari - LaLeggePerTutti.it

Ristoranti: è obbligatorio indicare la provenienza degli ingredienti?

Ristoranti e pizzerie non hanno l’obbligo di indicare ai clienti la provenienza degli ingredienti usati negli alimenti da loro preparati, ma quando lo fanno volontariamente le indicazioni devono essere veritiere e non ingannevoli.

I clienti degli esercizi di ristorazione hanno il diritto di conoscere gli ingredienti utilizzati per la preparazione degli alimenti, ma i ristoratori non hanno nessun obbligo di informarli anche sulla provenienza, a meno che … leggi l’articolo su Piatti Chiari – laleggepertutti.it

Filiera mangimi, Piatti Chiari - LaLeggePerTutti.it, Sostenibilità e innovazione

Insetti nei mangimi per animali: chiarimenti del Ministero

È in crescita l’attenzione verso fonti proteiche alternative e si moltiplicano le attività di allevamento e uso degli insetti per l’alimentazione degli animali, una recente nota del Ministero della Salute chiarisce alcuni aspetti utili agli operatori al fine della tutela dei consumatori.

Una circolare [1] del Ministero della Salute, datata 5 maggio 2017, ricorda come…leggi l’articolo su Piatti Chiari – laleggepertutti.it

Etichettatura alimenti, Piatti Chiari - LaLeggePerTutti.it

Dichiarazione nutrizionale: si può omettere in alcuni cibi artigianali

La dichiarazione nutrizionale di regola è obbligatoria nelle etichette di ogni alimento, ma è prevista un’eccezione per i prodotti artigianali commercializzati localmente direttamente dal produttore.

L’inserimento della dichiarazione nutrizionale in etichetta è uno degli obblighi più onerosi per le piccole imprese e per i produttori artigianali di alimenti: proprio per questi ultimi la legge…leggi l’articolo su Piatti Chiari – laleggepertutti.it

1 2 8 9 10 11 12 13
Newsletter

Archivio:
Privacy Settings
We use cookies to enhance your experience while using our website. If you are using our Services via a browser you can restrict, block or remove cookies through your web browser settings. We also use content and scripts from third parties that may use tracking technologies. You can selectively provide your consent below to allow such third party embeds. For complete information about the cookies we use, data we collect and how we process them, please check our Privacy Policy
Youtube
Consent to display content from Youtube
Vimeo
Consent to display content from Vimeo
Google Maps
Consent to display content from Google
Spotify
Consent to display content from Spotify
Sound Cloud
Consent to display content from Sound
mycofood
Cart Overview